allestimento

VALORIZZAZIONE E SERVIZI MUSEALI

La Abaco Società Cooperativa racchiude al suo interno specifiche competenze per dar vita ad una nuova realtà, con l’obiettivo di accrescere la fruizione dei beni culturali. Grazie all’incontro tra tecnologie digitali innovative e competenze storiche, artistiche e archeologiche, crea prodotti e servizi che arricchiscono e amplificano l’esperienza conoscitiva del patrimonio artistico. L’utilizzo delle più recenti innovazioni in ambito tecnologico permette di ottenere eccellenti risultati nel campo della fruizione e della conoscenza dei beni culturali sia in ambito museale che web.

  • DIVULGAZIONE E STORYTELLING CULTURALE
  • RICOSTRUZIONI 3D
  • ALLESTIMENTO MUSEOGRAFICO
  • DIDATTICA ARCHEOLOGICA
  • ARCHEOLOGIA SPERIMENTALE
  • RESTAURO ARCHEOLOGICO

- Valorizzazione di Beni Culturali, di allestimenti espositivi ed aree archeologiche

- Creazione di itinerari culturali e turistici

- Storytelling e digital storytelling

- Contenuti culturali per siti e per social network

- Visite guidate tematiche ed esperienziali, eventi, e rievocazioni storiche

- Consulenze e collaborazioni con associazioni culturali e realtà economiche del settore del turismo e della gestione di reti museali

- Cataloghi e studi archeologici nell’ambito di pubblicazioni scientifiche

- Testi e grafica per pubblicazioni divulgative, dépliants, brochures, pannellistica espositiva

- Modellazione CAD e render fotorealistici

- Riproduzioni di reperti con tecnologie di scansione e di stampa 3D

- Creazione di riproduzioni plastiche a grandezza naturale o in scala per uso didattico, scientifico, commerciale

- Creazione di riproduzioni tattili per non vedenti

- Progettazione, allestimento e gestione di musei, mostre, aree e parchi archeologici

- Sono stati realizzati gli allestimenti: 

  • 2008 - Antiquarium comunale di Caldarola (MC) loc. Pievefavera
  • 2008 - Antiquarium comunale di Carassai (AP)
  • 2015 - Museo delle Tombe Picene di Montedinove (AP) in foto
  • 2018/2019 - Mostra “Oscar Marziali nella Terra dei Fioretti” in due poli espositivi, a Loreto (AN) e a Monte San Pietrangeli (FM)

- Didattica museale e attività didattico-laboratoriali presso scuole e centri culturali su tematiche storico-archeologiche:

  • La professione dell'archeologo
  • Lo scavo stratigrafico
  • La documentazione archeologica
  • Metallurgia e arti tessili nel mondo antico
  • Vita quotidiana nel mondo antico

- Attività e laboratori di archeologia sperimentale

- Dimostrazioni, living history e rievocazioni

- Riproduzioni sperimentali di reperti per musei e mostre. Sono stati realizzati:

  • 2018 - Riproduzione di reperti archeologici e di due fornaci a scopo espositivo per l’allestimento del Parco archeologico delle palafitte di Fiavè (TN)
  • 2018 - Riproduzione dell'armamento piceno rinvenuto in una tomba di Belmonte Piceno (FM) e del corredo femminile di una tomba di Grottazzolina (FM) nell'ambito del Progetto Piceno da vivere
  • 2019 - Riproduzione di reperti di epoca romana per il Museo Archeologico Statale di Ascoli Piceno

- Conservazione dei manufatti in corso di scavo

- Pulizia, catalogazione e procedure di stivaggio dei reperti mobili

- Protezione in situ dei reperti inamovibili (terre e murature)

- Procedure di rinterro (parziale o totale) di murature rimesse in luce e attivazione di procedure di controllo della degenerazione che comunque si attiva

- Indagini sui materiali da costruzione e sulle soluzioni tecnologiche edili tradizionali (sia quelle abitudinarie applicate su vasta scala sia quelle che si presentano in forme ed estensioni inusuali)

- Rilievi di siti e monumenti particolari (ipogei artificiali e naturali, fronti di scavo attivi e abbandonati, rilevati di terreni e valli, manufatti sommersi, siti e insediamenti terremotati

I nostri progetti